Nel volo di un airone

"La nuit ou la lune découpée" di Kees Van Dongen
“La nuit ou la lune découpée” di Kees Van Dongen

Nel volo di un airone
ho perso gli occhi
ed il vento di passaggio
mi ha raccontato storie antiche
di vita e di morte
di una natura che non ha fine.

Con il sole alle spalle
e il cielo nel mio cuore
sulle sponde di questo lago
ho conosciuto il sereno.

Annunci

2 Replies to “Nel volo di un airone”

  1. Ciao Giulia, bellissima atmosfera! La stessa che ritrovo in “Per fare un uomo” (1979) – Nomadi e “Gli aironi neri “(1991) – Nomadi Se puoi cerca il testo o video su YouTube di entrambe e poi dimmi che ne pensi. Un grosso saluto :-)

  2. Ciao Gabriele! :) Grazie mille per il commento… scusa il ritardo nel rispondere ma ho vissuto un fine settimana particolarmente intenso. Ho apprezzato moltissimo i video che mi hai consigliato… grazie ancora!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...