Nelle ore dei lupi

"Il bacio" di Edvard Munch
“Il bacio” di Edvard Munch

Nella penombra della stanza
tra i sogni e il tuo calore
ulula il vento.

Le finestre tremano
e così fa il mio cuore
quando il temporale
annuncia il suo arrivo.

Là fuori
nelle ore dei lupi
la pioggia si schianta.
Non è sottile
né leggera o giocosa,
è acqua che scappa
senza via di fuga.

Per fortuna amore mio
che la tua pelle tocca la mia.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...