L’anno che verrà

Il nuovo anno è alle porte, ma io sorrido ancora per i giorni che stanno finendo. Nel 2014 ho realizzato un sogno: pubblicare le mie poesie in un libro. Non è stato facile, anzi! Però vedere il sorriso sui volti degli amici e dei parenti che l’hanno ricevuto e apprezzato, è qualcosa che porterò nel cuore per il resto della mia vita. Sono riuscita nel mio intento, quello di condividere emozioni con le persone che amo. Sapere che qualcuno legge le mie poesie e che in quelle parole si ritrova è davvero meraviglioso, mi lascia dentro una sensazione quasi indescrivibile.

Comunque per il 2015 ho già una lista di desideri piuttosto impegnativa. Da qualche mese ho riscoperto la passione per la natura che avevo da bambina e spero con l’anno nuovo di studiare sodo per diventare una guida naturalistica. Sarà difficile ma come sa chi mi conosce, le sfide mi spaventano fino ad un certo punto… perché poi me le mangio a suon di coraggio (o almeno ci provo!). E a proposito di lavoro, a gennaio partirà pure un progetto di collaborazione che mi permetterà di continuare a scrivere in campo professionale. Il mio primo amore non lo mollo per niente al mondo!

Nel tempo libero? Figuriamoci se mi riposo… Il prossimo anno vorrei scrivere un racconto, buttarmi a capofitto nella narrativa. Potrebbe essere un disastro, visto che sono abituata ad esprimermi in versi, oppure potrebbe rivelarsi un’ottima opportunità di miglioramento… chi lo sa!

Direi quindi di avere un unico proposito per l’anno che verrà: impegnarmi a diventare la persona che voglio essere. E come diceva Califano, tutto il resto è noia.

Buone feste a tutti!

Giulia

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...