Brucio

img_0793
“Pensando a Fiorenzo”, 2013, di Andrea Giarola

Se mi ammazzi così
senza difese brucio.

Nuda dentro di me
s’infila una lama sottile
e scende silenziosa
con irritante lentezza
tagliando ogni fibra del mio esistere
disseminando quel che resta di un sogno
le ceneri del sangue che ti ho dato.

I miei organi esposti alle intemperie
e il mondo continua a giocare.

Burn

If you kill me so
I’ll burn defenceless.

Naked
a thin blade slips
inside me
and goes down silent
with annoying slowness
cutting every fiber of my existence
shedding the remains of a dream
ashes of the blood I gave you.

My organs exposed to the elements
and the world continues to play.

Annunci

4 Replies to “Brucio”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...